Burgio

Innaffia piante e evade dai domiciliari

L'amore per le piante è costato caro al pensionato agrigentino Carmelo Capraro, 73 anni. Si è infatti allontanato dalla sua abitazione nel quartiere "Fontanelle" ad Agrigento, dove sarebbe dovuto essere ai domiciliari per innaffiare alcuni alberi e fiori in un'aiuola sulla strada. Ma la sua evasione è stata scoperta dai carabinieri che lo hanno arrestato. Dopo il processo il giudice ha disposto di nuovo il provvedimento di restrizione in casa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie